martedì 24 gennaio | 06:48
pubblicato il 16/ott/2013 10:03

Legge stabilita': Cota, e' una presa in giro. Servono riforme vere

(ASCA) - Torino, 16 ott - ''Ci hanno preso in giro. Con la legge di stabilita' uscita dal Cdm non cambia niente: questo paese avrebbe bisogno di una terapia shock, ma questa non c'e' stata. Vediamo solo piccoli interventi che di fatto poi si elidono l'uno con l'altro''. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, durante la trasmissione Mattino5 interpellato sulla legge di stabilita' varata ieri sera dal Consiglio dei Ministri. ''C'e' stata una minima riduzione del cuneo fiscale, ma dieci giorni fa e' aumentata l'iva. La nuova tassa sugli immobili - ha aggiunto - ha solo cambiato il nome e se facciamo i calcoli ci sara' un aumento della pressione fiscale, altro che abbassare le tasse. Allora di cosa stiamo parlando? Con onesta' dico che qualcosina hanno fatto, ma in un momento cosi' delicato non basta, se non si fanno le riforme vere le imprese chiudono e non riaprono piu'. Questa piccola manovra in buona parte non e' nemmeno coperta e quindi aumentera' ulteriormente il debito''.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4