martedì 06 dicembre | 19:03
pubblicato il 23/nov/2013 12:29

Legge stabilita': Capezzone, invotabile. E su Imu 2013 imbroglio governo

Legge stabilita': Capezzone, invotabile. E su Imu 2013 imbroglio governo

(ASCA) - Roma, 23 nov - ''Cosi' com'e', la Legge di stabilita' e' invotabile. Non aiuta lo sviluppo e la ripresa, e' inchiodata alla solite logiche tassa e spendi, e reintroduce nel 2014 la tassa sulla casa. Quanto poi all'Imu 2013, l'imbroglio appare totale. Cancellazione solo parziale della seconda rata, dubbi sull'agricoltura, coperture fatte con altre tasse (benzina e acconti fiscali). Tutto cio' e' un'offesa all'intelligenza e alla pazienza degli italiani''.

Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, Forza Italia, presidente della Commissione Finanze della Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni