lunedì 05 dicembre | 18:05
pubblicato il 14/nov/2013 17:55

Legge stabilita': Brunetta, la nostra proposta sulle pensioni

Legge stabilita': Brunetta, la nostra proposta sulle pensioni

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''In Italia tutte le pensioni in essere sono da considerarsi 'privilegiate', in quanto la rendita pensionistica e' sempre superiore ai contributi versati. Per il principio costituzionale sopra enunciato, quindi, ogni intervento deve avere una applicazione universale. Esempio: e' maggiore il privilegio di chi gode di una pensione elevata, ma ha versato contributi per 40 anni di attivita' lavorativa, con una speranza di vita di 20 anni, oppure il baby-pensionato, che ha versato contributi per meno di 20 anni e percepisce una pensione, seppure contenuta, che si trascina per oltre 40 anni?''. Lo afferma Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

''Ne deriva che se si adottasse fino in fondo il metodo dell'equivalenza tra contributi versati e rendita pensionistica, dovremmo tagliare tutte le pensioni e, con grande sorpresa, a partire da quelle di anzianita' e da quelle sociali, che in genere hanno un livello di intervento dello Stato maggiore, nonostante gli importi modesti. E' questo che il governo vuole con la Legge di Stabilita'? Qualsiasi intervento sulle pensioni non puo' aggirare i parametri giuridici fissati dalla recente sentenza della Corte Costituzionale secondo cui non sono ammissibili misure che non abbiano un contenuto universale. Che non riguardino, cioe', l'intero sistema pensionistico. Ne deriva che nessun ulteriore balzello puo' essere posto a carico di questa o di quella categoria di pensionati. La proposta: applicare il 'contributo di solidarieta'' previsto dal disegno di Legge del governo solo ai pensionati che hanno meno di 67 anni, con la motivazione che una parte degli elevati assegni pensionistici che essi percepiscono sono frutto dell'applicazione del metodo retributivo e non di quello contributivo'', conclude Brunetta.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari