sabato 03 dicembre | 14:43
pubblicato il 16/dic/2013 12:01

Legge stabilita': Brunetta, governo contro lavoratori-imprese-famiglie

(ASCA) - Roma, 16 dic - ''Riprende i lavori alle 12.30 la Commissione Bilancio della Camera sulla Legge di stabilita'.

Si potranno finalmente discutere i subemendamenti presentati ieri da Forza Italia a difesa delle famiglie e delle imprese, contro cui e' rivolta, invece, l'azione del governo. In particolare, con riferimento all'Imposta Unica Comunale (Iuc), Forza Italia ha proposto, con un proprio subemendamento, di modificare radicalmente il testo del governo, punitivo nei confronti di oltre l'80% di famiglie italiane proprietarie di casa''. Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia.

''Altro tema su cui Forza Italia insiste e' quello della valorizzazione e privatizzazione degli stabilimenti balneari, a difesa di 30.000 imprese italiane che operano nel settore e che il governo, con il suo atteggiamento, non protegge, anzi discredita. Lo stesso dicasi per il comportamento che l'esecutivo ha assunto nei confronti delle societa' sportive che attraverso lo strumento del project financing, quindi senza costi per lo Stato, si sono dichiarate disponibili a realizzare in tutto il paese nuovi complessi sportivi multifunzionali e a ristrutturare quelli esistenti.

L'emendamento del governo blocca di fatto tale iniziativa, sostenuta da Forza Italia, non consentendo alle aziende del settore di rientrare dai costi degli investimenti sopra descritti attraverso la realizzazione di strutture turistico-ricettive, commerciali e residenziali nell'intorno dei complessi sportivi'', aggiunge Brunetta. ''Grande sgomento e dispiacere, dunque, per l'atteggiamento che il governo ha assunto nella fase piu' delicata dell'anno, quella della sessione di bilancio, optando per la predisposizione di un provvedimento di stampo elettoralistico e clientelare, incurante delle sollecitazioni e delle esigenze derivanti dal tessuto sociale ed economico del paese. Un governo che con questa Legge di stabilita' ha dimostrato di essere non a fianco, ma contro famiglie, imprese e lavoratori'', conclude Brunetta.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari