lunedì 20 febbraio | 17:09
pubblicato il 17/dic/2013 10:00

Legge stabilita': Brunetta, clientelare e inaccettabile

Legge stabilita': Brunetta, clientelare e inaccettabile

(ASCA) - Roma, 17 dic - Sulla legge di stabilita' ''ieri ho visto delle cose inenarrabili, ho visto un suk in Commissione Bilancio. La maggioranza era riunita con il governo non per trovare soluzioni per gli italiani ma per fare marchette, provvedimenti ad personam per singole categorie, al fine di acquisire i consensi''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati, intervistato da ''Radio Anch'io'', su Radio Uno. ''Una maggioranza tanto debole quanto arrogante. Una legge di stabilita' di questo tipo, clientelare, da assalto alla diligenza, e' inaccettabile e indegna. E' indegna per l'Italia, non serve al Paese e tutto quello che viene raccontato sui pensionati, sul cuneo fiscale, sono pure chiacchiere, che prendono in giro gli italiani. Non si era mai vista una legge di stabilita' di questo tipo'', conclude Brunetta. com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia