domenica 19 febbraio | 22:59
pubblicato il 30/ott/2013 17:19

Legge stabilita': Brunetta, aumenta pressione fiscale

Legge stabilita': Brunetta, aumenta pressione fiscale

(ASCA) - Roma, 30 ott - ''Sul sito del gruppo PdL-FI alla Camera dei deputati (www.gruppopdl-berlusconipresidente.it) e' pubblicata la seconda puntata di approfondimento sulla Legge di stabilita' 2014-2016 approvata dal Consiglio dei ministri lo scorso 15 ottobre: 'Legge di stabilita': pressione fiscale in aumento'''. Lo afferma il capogruppo Pdl alla Camera, Renato Brunetta. ''Da una lettura attenta del provvedimento, infatti, emerge che le disposizioni per il 2014, specie per quanto riguarda l'imposta sulla prima casa, ma non solo, non sono a regime. Prevedono invece una semplice deroga, rispetto a una situazione destinata a divenire ben piu' pesante negli anni successivi. E l'incertezza (possibile aggravamento d'imposta a partire dal 2015) che ne deriva rischia di determinare un'ulteriore caduta della domanda nel nostro paese, frenando le decisioni di investimento e di consumo da parte delle famiglie. E' davvero questa la Legge di stabilita' e, di conseguenza, l'Italia che vogliamo?'', conclude Brunetta. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia