martedì 24 gennaio | 02:00
pubblicato il 06/dic/2013 19:01

Legge stabilita': Bobba, emendamento bipartisan per vera Tobin Tax

Legge stabilita': Bobba, emendamento bipartisan per vera Tobin Tax

(ASCA) - Roma, 6 dic - ''Tassare tutte le transazioni finanziarie, esclusi i Titoli di stato, per spostare risorse dalla finanza al lavoro: e' questo l'obiettivo dell'emendamento alla legge di stabilita' di cui sono primo firmatario e che e' stato sottoscritto dai capigruppo in Commissione Bilancio della Camera Andrea Romano (Scelta civica), Dore Misuraca (Ncd), Bruno Tabacci (Gruppo Misto - Centro Democratico), Giulio Marcon (Sel) e Stefano Borghesi (Lega)''. E' quanto dichiara in una nota il deputato del Partito democratico, Luigi Bobba, componente della commissione Bilancio della Camera.

L'emendamento ricalca quasi integralmente la proposta di legge originariamente formulata dal presidente della commissione Bilancio, Francesco Boccia, nonche' l'odg approvato a larga maggioranza dall'Aula della Camera nel luglio scorso: ''L'intento - spiega Bobba - e' quello di allargare la base imponibile, tassando tutte le transazioni finanziare ad esclusione dei Titoli di Stato. La Tobin Tax, introdotta lo scorso anno nella legge di stabilita', non ha dato i frutti attesi perche' aveva un'aliquota elevata ma che colpiva solo una piccola parte delle transazioni e lasciava interamente fuori il campo dei derivati. Ora, invece, tutte le transazioni, esclusi i Titoli di Stato, saranno tassate seppur con un'aliquota piu' bassa che riguardera' sia le azioni e le obbligazioni che i derivati, anche quelli scambiati sui mercati non regolamentati''.

''Di fatto - prosegue Bobba - la proposta e' perfettamente in linea con quella recentemente approvata dal Parlamento Europeo e potrebbe generare un gettito superiore ad un miliardo di euro. Gettito da destinare interamente, come per i risparmi della spending review, alla riduzione del costo del lavoro, sia sul versante dei lavoratori che delle imprese''.

''Se l'emendamento sara' approvato - conclude Bobba - arrivera' finalmente in porto l'originaria proposta del PD e in particolare dell'on.Boccia: far pagare poco, ma far pagare tutti. Un'operazione di giustizia fiscale per sostenere la crescita e il lavoro''.

com-sgr/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4