domenica 19 febbraio | 12:56
pubblicato il 15/ott/2013 13:30

Legge stabilita': Bianchi (Pdl), no tagli lineari sanita'

Legge stabilita': Bianchi (Pdl), no tagli lineari sanita'

(ASCA) - Roma, 15 ott - ''Non possiamo accettare ulteriori tagli lineari nella sanita', peraltro in regioni come la Calabria che gia' si trova a dover fare i conti con un significativo debito sanitario. Se dovessero essere confermate le indiscrezioni sulla legge di stabilita', sarebbe il colpo di grazia per una regione che, con grande sacrifici, si e' avviata in questi ultimi anni sulla via del risanamento, con attenzione alla riorganizzazione del sistema ospedaliero''. Lo ha affermato Dorina Bianchi, deputato del Pdl e componente commissione Affari Sociali della Camera.

''Bisogna certamente proseguire sulla razionalizzazione delle risorse, aggredire con maggiore incisivita' gli enormi sprechi che ci sono nel settore. Ma non puo' essere sacrificato il diritto alla salute dei cittadini sull'altare di sole logiche contabili. Per questo - ha concluso - sosteniamo la battaglia del ministro Lorenzin a tutela del servizio sanitario nazionale e della salute dei cittadini''.

com-brm/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Emiliano: per evitare scissione Pd Renzi faccia passo indietro
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia