sabato 25 febbraio | 22:22
pubblicato il 01/nov/2013 12:13

Legge stabilita': Berlusconi, non intendiamo arretrare

Legge stabilita': Berlusconi, non intendiamo arretrare

(ASCA) - Roma, 1 nov - ''Abbiamo rispettato gli impegni presi con i nostri elettori nel febbraio scorso, quello sulla detassazione della prima casa che noi consideriamo 'sacra' perche' e' il pilastro su cui ogni famiglia ha il diritto di fondare la sicurezza del proprio futuro, e quello per un fisco meno oppressivo. Per questo non intendiamo arretrare sulla legge di stabilita'''. E' quanto ha affermato Silvio Berlusconi a Bruno Vespa per il libro ''Sale, zucchero e caffe'. L'Italia che ho vissuto da nonna Aida alla Terza Repubblica'' in uscita il 7 novembre da Mondadori-Rai Eri.

''Credo sia giusto che, su tutto (sulla mia vicenda, sulle tasse, sull'economia, sui nostri programmi riformatori), siano gli elettori a potere giudicare noi e i nostri avversari, che, andando avanti cosi', confermerebbero i loro connotati di 'partito delle tasse e delle manette'', ha concluso l'ex premier.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech