venerdì 09 dicembre | 14:21
pubblicato il 19/ott/2013 12:59

Legge stabilita': Baretta, va incontro alle esigenze dei sindaci

(ASCA) - Venezia, 19 ott - ''Federalismo fiscale, costi standard e allentamento del patto di stabilita' sono le priorita' su cui lavorare''. Il sottosegretario Baretta all'Assemblea degli amministratori locali promossa dal Partito Democratico della provincia di Venezia Pier Paolo Baretta, sottosegretario all'Economia e Finanze con delega al federalismo fiscale, e' intervenuto questa mattina all'Assemblea degli amministratori locali promossa dal Partito Democratico della provincia di Venezia dal titolo ''Persone e idee in rete: ripartiamo dal federalismo''. Agli amministratori locali presenti in sala Baretta ha confermato che ''la legge di stabilita' non solo non prevede alcun taglio ai comuni, ma ha anche stanziato un miliardo per allentare il Patto di stabilita'. E' un provvedimento importante, che va incontro a un'esigenza molto sentita dai sindaci, che potranno utilizzare liberamente queste risorse per investimenti e, mi auguro, prioritariamente per la manutenzione delle scuole e la cura del territorio. La riforma del Patto di stabilita' deve andare avanti insieme alla definizione dei fabbisogni standard''.

''Un altro miliardo - ha aggiunto - e' stato stanziato per far si' che la nuova tassa sui servizi che sostituisce Imu prima casa e Tares non comporti un aumento di tasse, ma anzi le riduca. Mi rendo conto che quando si parla di nuove tasse tutti comprensibilmente si preoccupano, ma va respinto l'allarmismo ingiustificato, alimentato dalla diffusione di dati che non tengono conto ne' del miliardo stanziato ne' dell'aliquota massima del 2,5, ben inferiore all'aliquota base dell'Imu che era il 4 per mille. Il che consentira' ai comuni di decidere con responsabilita' a favore dei cittadini. E' l'avvio di un percorso di riforma della tassazione locale e la service tax e' un primo tassello in questa direzione''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina