venerdì 20 gennaio | 09:38
pubblicato il 05/dic/2013 16:45

Legge stabilita': Anci, su Tasi mancano 1,5 mld. Bilanci 2014 a rischio

(ASCA) - Roma, 5 dic - La nuova service tax (in particolare il gettito legato alla Tasi) spaventa i sindaci. I Comuni denunciano infatti una differenza di 1,5 miliardi di euro (500 milioni di euro legato alla mancanza delle detrazioni per i figli e un miliardo per compensare le minori aliquote applicate rispetto all'Imu) rispetto al gettito Imu. A spiegarlo e' stato il presidente dell'Anci, Piero Fassino, in una conferenza stampa tenuta al termine dell'ufficio di presidenza dell'associazione. ''Va trovata una soluzione nella legge di stabilita' altrimenti nessun comune nel 2014 sara' in grado di fare i bilanci'' ha aggiunto il sindaco di Torino. ''Se la nuova 'Iuc' resta cosi' come e' attualmente configurata dalla legge di stabilita' i Comuni nel 2014 avranno un introito inferiore a quello che avrebbero avuto dalla somma di Imu e Tares e cio' e' inaccettabile'' ha concluso Fassino.

rus/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale