giovedì 08 dicembre | 23:13
pubblicato il 27/nov/2013 12:54

Legge stabilita': Agrinsieme, dimenticata l'agricoltura

Legge stabilita': Agrinsieme, dimenticata l'agricoltura

(ASCA) - Roma, 27 nov - Nella fretta e nella concitazione di chiudere la Legge di stabilita', il governo - pur riuscendo a risolvere alcuni problemi come l'Imu sulla prima casa e sui capannoni industriali - si e' dimenticato dell'agricoltura, che ancora una volta fa i conti con misure che aggravano, soprattutto sotto il profilo fiscale, le sue difficolta' e rendono problematica l'operativita' e la competitivita' delle imprese. Lo afferma in una nota Agrinsieme, il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane del settore agroalimentare.

Dopo tante discussioni e promesse, le questioni agricole -afferma Agrinsieme - non hanno trovato le risposte che si attendevano. I produttori agricoli si troveranno, quindi, ad affrontare una situazione tutta in salita. Il nodo dell'Imu sui fabbricati rurali e sui terreni agricoli per il 2014, su cui il governo e il ministro delle Politiche agricole avevano assunto precisi impegni, non e' affrontato nel testo del maxi-emendamento approvato ieri dal Senato. Mentre si aggiungono nuove tasse che certamente andranno a pesare sul lavoro delle imprese, gia' alle prese con una serie di problemi, in particolare sul fronte dei costi che gravano in maniera opprimente. Ci auspichiamo che si tratti di una mera dimenticanza a cui l'esecutivo sapra' porre rimedio.

A questo - evidenzia Agrinsieme - si aggiunge anche l'incognita della seconda rata Imu del 2013, sulla quale il governo e' chiamato a decidere nei prossimi giorni. Un quadro, dunque, estremamente incerto che alimenta notevoli preoccupazioni tra gli agricoltori.

Agrinsieme, comunque, continuera' la sua battaglia in difesa delle imprese e si impegnera' con grande energia perche' nella discussione alla Camera della Legge di stabilita' vengano introdotte quelle modifiche ritenute indispensabili per dare prospettive di crescita e competitivita' all'agricoltura e all'intero settore agroalimentare. com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni