venerdì 09 dicembre | 16:29
pubblicato il 29/gen/2014 13:18

Legge lettorale: Cecconi(M5S), chiederemo voto segreto. Saranno sorprese

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - ''Entra in Aula un progetto di legge non condiviso e che altri non vogliono, quindi chiederemo la votazione segreta liberando tutti dal diktat di Renzi e Berlusconi, e succedera' che qualcosa cambiera' e sara' superato l'accordo iniziale''. Lo dichiara il deputato del M5S Andrea Cecconi, parlando della legge elettorale, in un'intervista rilasciata al quotidiano on-line IntelligoNews.

Poi Cecconi avverte Renzi e Berlusconi: ''Loro non vivono qui dentro, succederanno casini e sorprese. Se facessero i passaggi onesti e corretti e rendessero la cosa trasparente e pacifica, facendoci esporre le idee e permettendo a tutti di mettere i correttivi necessari, l'iter parlamentare procederebbe. I cittadini vanno rappresentati tutti all'interno delle Istituzioni''.

com-sgr/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina