venerdì 09 dicembre | 08:52
pubblicato il 21/gen/2014 13:12

Legge elettorale: Zaia, scandaloso il listino bloccato

Legge elettorale: Zaia, scandaloso il listino bloccato

(ASCA) - Venezia, 21 gen 2014 - ''E' scandaloso che si sia rieditato il listino bloccato''. Lo afferma Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, a riguarda della legge elettorale proposta da Renzi. Secondo Zaia, ''la montagna ha partorito un topolino'' perche' ''avremo ancora i paracadutati dei partiti''. ''Non so se mi sono perso delle puntate - ha detto ancora Zaia -. Avevo capito che, per tutti, la legge elettorale che andava bene era quella dell'elezione del sindaco o, in Veneto, anche del presidente della Regione. Delle due l'una: o a Firenze il sindaco si vota col listino bloccato oppure hanno fatto una legge diversa''. Meglio sarebbe stato ''mutuare quanto abbiamo approvato in Regione'', andando dunque ''all'elezione diretta del presidente del Consiglio e di tutti i parlamentari eletti con la preferenza''. In ogni caso, secondo Zaia, il tema ''e' importante, ma deve non diventare l'oppio dei popoli'', perche' ''la gente per strada mi chiede altre cose''.

Quanto alle altre riforme proposte da Renzi, ''le Camere devono essere due, quella delle autonomie, con rappresentanze degli enti locali, che devono essere gli eletti delle regioni e non nominati terzi, e quella deputata a legiferare'', per la quale, tuttavia, ''630 parlamentari sono troppi''.

Critico, il governatore, anche sulla riforma del Titolo V della Costituzione. ''L'adagio che si respira oggi a Roma e' che le Regioni sono un centro di costo, che disperde la sede pubblica e spreca'', ma chi lo sostiene ''e' in malafede'', perche' e' evidente che fra una e l'altra ''ci sono differenze'' e che in questo senso la priorita' ''sono i costi standard''. Per Zaia, infine, va eliminata la concorrenza fra Stato e Regioni, ma i compiti di quest'ultime ''vanno ampliati'' e contestualmente ''devono restare piu' risorse''. fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni