venerdì 20 gennaio | 17:01
pubblicato il 23/gen/2014 10:30

Legge elettorale: Violante, premio eccessivo (Secolo XIX)

Legge elettorale: Violante, premio eccessivo (Secolo XIX)

(ASCA) - Roma, 23 gen 2014 - ''E' importante che sia stato trovato l'accordo sulla legge elettorale, ma resta qualche dubbio sulla costituzionalita' delle soglie. E qualcun altro, tutto politico, sull'esclusione delle preferenze''. Lo dichiara in una intervista al Secolo XIX Luciano Violante.

''Lo sbarramento dell'8% per le liste non coalizzate resta troppo alta - spiega -, di fatto chi rappresenta 4 milioni di italiani, resta fuori dal Parlamento. Ma e' soprattutto la soglia per accedere al premio di maggioranza ad essere incostituzionale: il premio del 18% dei seggi vale piu' della meta' della soglia fissata al 35%. Troppo bassa, quindi, visto che in cambio il vincitore ricve in regalo circa 120 seggi''. Sulle preferfenze infine ''ho cambiato opinione dopo le ultime elezioni politiche che hanno messo a nudo il divario esistente tra societa' e politica, laddove prima i partiti erano la giunzione tra i due emisferi''.

red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"