domenica 26 febbraio | 04:43
pubblicato il 04/ago/2014 14:29

Legge elettorale: Valente (Pd), dico no a preferenze

(ASCA) - Roma, 4 ago 2014 - ''In questi anni di crescente distacco tra politica e sentire comune le liste bloccate sono apparse come quanto di piu' lontano si possa immaginare per avvicinare, o riavvicinare, i cittadini alla vita politica del Paese. Tuttavia, tornare al sistema delle preferenze sarebbe un rimedio peggiore del male''. Lo scrive su Left Wing la deputata del Pd Valeria Valente, presidente del comitato Pari opportunita' della Camera. Secondo Valente ''il ritorno a quel sistema sarebbe una scelta assai poco in linea con la spinta al cambiamento che ormai investe e incalza la politica. Una scelta con lo sguardo rivolto all'indietro, verso un passato che consapevolmente e volutamente abbiamo deciso di superare, per tagliare in maniera netta e decisa con un sistema che, tra le altre cose, ha mostrato pure assai pochi anticorpi alla permeabilita' delle infiltrazioni criminali. Per esempio negli anni di Tangentopoli''. ''Certo - continua Valente - se ci fossero i margini, la soluzione migliore sarebbe senza ombra di dubbio il sistema dei collegi uninominali: avrebbero la capacita' di coniugare rappresentanza territoriale e capacita' di direzione politica dei partiti senza prestare il fianco a rischi vecchi e nuovi tipici dei sistemi fondati esclusivamente sul consenso personale. Ma quei margini, purtroppo, oggi almeno in Parlamento non credo che ci siano e quindi, rebus sic stantibus, e' di liste bloccate e preferenze che dobbiamo discutere. E se il meglio e' nemico del bene, bene oggi i correttivi apportati dall'Italicum: liste ridotte con meno candidati e maggiore possibilita' di individuarli e riconoscerli per i cittadini. Per il meglio c'e' il domani, che forse e' molto piu' vicino di quanto possa sembrare''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech