domenica 04 dicembre | 20:07
pubblicato il 18/mar/2014 20:47

Legge elettorale: Sisto, Renzi eviti al Senato 'scherzi da prete'

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''Ogni tentativo di rallentare l'Italicum, anteponendo la trasformazione del Senato alla legge elettorale, deve essere respinto, come fosse un volgare trucco. Ci sono partiti-frammento che vorrebbero paralizzare la riforma elettorale ma, dopo non esserci riusciti alla Camera, sarebbe paradossale se dovessero farlo in Senato, dove c'e' il voto palese. Confidiamo nell'autorevolezza di Matteo Renzi, segretario del Pd e Presidente del Consiglio, perche', in questa duplice veste, eviti ''scherzi da prete'.

Se il Pd, nonostante Renzi, non tenesse, sarebbe prova di una fragilita' muscolare del tutto incompatibile con la spavalderia che oggi Renzi ostenta. La politica, e' bene che Renzi lo ricordi, si misura sui fatti e non sulla originalita' degli slogan''. Lo ha detto, a Sky Tg24, il presidente della commissione Affari costituzionali della Camera, Francesco Paolo Sisto (FI).

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari