domenica 04 dicembre | 20:16
pubblicato il 07/mar/2014 20:26

Legge elettorale: Sisto (FI), no a chi vuole snaturare patto

Legge elettorale: Sisto (FI), no a chi vuole snaturare patto

(ASCA) - Roma, 7 mar 2014 - ''La legge elettorale e' frutto di un patto tra Berlusconi e Renzi e quel patto o si rispetta o si modifica in due. Non si puo' sostenere, come fanno in molti nel Pd, di volerne rispettare non meglio identificate ''linee generali'' per poi di fatto modificarla decisivamente, con il rischio di snaturare e mortificare l'obiettivo primario dell'Italicum: la governabilita'''. Lo afferma, intervenendo a 'Il Transatlantico' su Rainews, Francesco Paolo Sisto (Forza Italia), presidente della commissione Affari costituzionali della Camera e relatore della legge elettorale. La governabilita', aggiunge, e' ''un obiettivo peraltro voluto da noi e da Renzi, in perfetta sinergia. Se si cominciano, esemplificativamente, ad abbassare le soglie e a modificare i parametri d'accesso al Parlamento, la legge non e' piu' la stessa. Noi abbiamo trattato e definito contenuti e percorsi con Renzi e lo riteniamo un interlocutore affidabile per il rispetto degli accordi: ma si ha l'impressione, netta, che una parte, minoritaria, del Pd non sappia chi e' davvero il suo segretario''.

Entrando nel merito del provvedimento Sisto ricorda che ''la sentenza della Corte costituzionale ha consentito una scelta tra le preferenze e le piccole liste in piccole collegi. E' chiaro che la decisione in favore di uno o l'altro sistema e' politica e, come tale, puo' piacere o meno, ma mantiene senz'altro la sua conformita' alla carta costituzionale. Oggi D'Alimonte, in seguito alle ultime modifiche, ha definito l'Italicum 'dimezzato'; io direi piuttosto che e' 'depurato', perche' l'eliminazione dell'articolo 2 rafforza, obbligatoriamente, la fiducia nel percorso delle riforme. L'accordo, infatti, prevede tre quadranti: legge elettorale, Senato e Titolo V. E noi puntiamo ad arrivare fino in fondo''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari