mercoledì 22 febbraio | 17:33
pubblicato il 05/feb/2014 16:38

Legge elettorale: Sisto (FI), anche Monti vittima asse Berlusconi-Renzi

(ASCA) - Roma, 5 fen 2014 - ''Il linguaggio di Mario Monti e' vecchio; e stupisce che, dopo il coma de 'passe' in cui ha messo il Paese, egli non sia stato indotto a ricorrere ad un provvidenziale rimedio: il silenzio. Noi siamo gia' molto piu' avanti. Evidentemente, il neo-pragmatismo maturato sull'asse Berlusconi-Renzi, oltre a fare impazzire l'antipolitica grillina, ha mietuto un'altra vittima: Monti non si capacita del 'nuovo corso' del fare e, disperatamente, cerca di allontanare da se' lo spettro, evidente, del suo fallimento''. Lo dichiara, in una nota, il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto, relatore della legge elettorale, commentando le dichiarazioni dell'ex premier - rilasciate oggi ai microfoni di Rainews24 - secondo cui Renzi rischia di far diventare Silvio Berlusconi, ''condannato in ultimo grado e invitato a non sedere piu' in Parlamento'', un ''padre di una nuova patria''.

red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe