giovedì 08 dicembre | 19:42
pubblicato il 20/gen/2014 13:25

Legge elettorale: Serracchiani, doppio turno e' soluzione che aggrega

Legge elettorale: Serracchiani, doppio turno e' soluzione che aggrega

(ASCA) - Roma, 20 gen 2014 - ''La legge elettorale a doppio turno e' una soluzione che va incontro alle necessita' del Paese, con una forte capacita' di aggregare consenso''. Lo afferma Debora Serracchiani, della segreteria nazionale del Pd.

''In questo passaggio storico piu' ancora che in altri - prosegue Serracchiani - mettendo mano a leggi fondamentali, bisogna avere grandissima attenzione ed equilibrio. Il doppio turno risponde all'esigenza di dare al Paese stabilita' di governo lasciando pero' in mano ai cittadini l'ultima parola su chi sara' a governare''.

''Dopo un lungo periodo di oscurita' - aggiunge questo sistema elettorale puo' offrire chiarezza e semplicita'.

Portando avanti la riforma del Titolo V e quella del Senato con la riduzione del numero dei parlamentari, abbiamo un'occasione straordinaria - conclude Serracchiani - di cambiare il Paese''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni