martedì 06 dicembre | 15:43
pubblicato il 16/gen/2014 11:27

Legge elettorale: Schifani, da Ncd si' a preferenze e doppio turno

Legge elettorale: Schifani, da Ncd si' a preferenze e doppio turno

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - ''Sulla legge elettorale Nuovo Centrodestra e' per il voto di preferenza, perche' vogliamo restituire agli elettori il diritto di scelta dei propri eletti. Allo stesso tempo apriamo al modello del doppio turno, storicamente voluto dal Partito Democratico. Una scelta fatta perche' garantisce maggioranze stabili, anche se sappiamo di correre il rischio che l'elettorato del centrodestra non vada a votare, come accade nei ballottaggi delle amministrative. Ma siccome gli italiani sono persone intelligenti, confidiamo che quando si vota per il governo del Paese anche l'elettorato di centrodestra andra' a votare, nella consapevolezza che quella sara' una scelta strategica per la vita e la governabilita' del proprio Paese''. Lo ha detto il presidente di Nuovo Centrodestra Renato Schifani nel corso dell'intervista a Skytg24.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni