giovedì 08 dicembre | 05:05
pubblicato il 11/mar/2014 10:19

Legge elettorale: Renzi, tema parita' usato per attaccare provvedimento

Legge elettorale: Renzi, tema parita' usato per attaccare provvedimento

(ASCA) - Roma, 11 mar 2014 - Il tema della parita' di genere viene usato per attaccare la nuova legge elettorale, figlia dell'accordo tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi. Lo sostiene lo stesso segretario-premier incontrando al Nazareno i deputati del Pd prima nella nuova seduta d'aula di Montecitorio sulla legge elettorale. In ogni caso, Renzi assicura che se ci saranno le condizioni la parita' di genere ed altri eventuali correttivi verranno discussi in Senato.

Il premier avverte poi che chi non votera' la nuova legge - che a suo giudizio non mostra rilievi di incostituzionalita', come invece contestato da alcuni - dovra' avere il coraggio di spiegarlo agli italiani, fuori dal Palazzo. Italiani i quali, aggiunge il presidente del Consiglio facendo riferimento ai provvedimenti di carattere economico che domani dovrebbero essere varati dal Consiglio dei Ministri, avranno per la prima volta nelle loro tasche una significativa quantita' di soldi.

rap/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni