venerdì 09 dicembre | 14:59
pubblicato il 20/gen/2014 17:49

Legge elettorale: Renzi, con accordo superata subalternita' a Berlusconi

(ASCA) - Roma, 20 gen 2014 - Le intese raggiunte con Silvio Berlusconi sulla legge elettorale consentono al Pd di non essere piu' subalterno, in maniera ''allucinante'', allo stesso Cavaliere. Lo afferma il segretario del Partito democratico Matteo Renzi nel suo intervento alla Direzione piddina in corso a Roma.

Renzi, facendo riferimento alle polemiche nate per il suo incontro sabato scorso con l'ex premier, chiede retorico: ''Dovevo parlare con il cane Dudu' invece che con Berlusconi? Con chi dovevo parlare se non con il personaggio che ha ricreato Forza Italia?''. Le polemiche, dice, ''mi paiono strumentali. Certo, la legittimazione politica di Berlusconi non spetta a noi'' ma non si puo' dimenticare che ''Berlusconi e' il capo del centrodestra'' e ''non riconoscere che le regole si scrivono con gli altri o dare un giudizio negativo a quegli italiani che non votano per te - sottolinea Renzi - e' ingiusto''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina