venerdì 09 dicembre | 02:51
pubblicato il 11/dic/2013 20:13

Legge elettorale: Renzi, altri parlano... Noi faremo il maggioritario

 (ASCA) - Firenze, 11 dic - ''Nuova legge elettorale maggioritaria, attesa da 8 anni. Via il bicameralismo perfetto con trasformazione del Senato in Camera delle Autonomie. Riduzione di un miliardo di euro dei costi della politica. Loro ne parlano da circa trent'anni: noi, semplicemente, lo faremo''. Lo scrive Matteo Renzi nella sua newsletter, ricordando gli impegni presi nella campagna per le primarie.

Gli altri impegni prevedono anche un ''piano per il lavoro con semplificazione normativa, revisione sistemi della formazione professionale, modifica degli ammortizzatori sociali. Obiettivo: aumentare investimenti stranieri e locali in Italia, creando occupazione e superando il corporativismo.

Il dato della disoccupazione al 12,7% (piu' del doppio che in Germania e in Austria) mi sconvolge. Possiamo diventare il territorio piu' attrattivo d'Europa. Ma bisogna combattere le rendite di posizione''.

Terzo punto e' la ''battaglia per trasformare l'Europa sempre di piu' sulla base dei valori che l'hanno fatta grande: scuola, cultura, diritti e non solo sui temi dei quali si e' parlato nell'ultimo ventennio: banche e burocrazia. Sapendo che questo sara' il vero banco di scontro alle elezioni del 25 maggio: ormai per molte forze politiche l'Europa e' la colpevole di tutto. Dietro l'Europa i politici italiani mascherano le loro incapacita'. La realta' sta altrove: a noi il compito di difenderla e raccontarla''.

Renzi sottolinea che ''questo e' possibile perche' tanti di voi ci hanno creduto, si sono messi in fila, hanno lottato, si sono impegnati. Rileggere oggi le vostre email e lettere fa venire i brividi e la pelle d'oca. I cittadini non ci hanno dato solo due euro: ci hanno dato la loro residua speranza. Guai a noi se non saremo all'altezza di un gesto cosi' bello. Io, da parte mia, ce la mettero' tutta. Sono consapevole che non tutto dipenda da me. Ma quello che dipende da me lo faro' con tutto me stesso perche' il messaggio dell'8 dicembre e' arrivato forte e chiaro''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni