domenica 22 gennaio | 13:17
pubblicato il 17/gen/2014 10:20

Legge elettorale: Piso (Ncd), non piu' alibi. Vale anche per Renzi

(ASCA) - Roma, 17 gen 2014 - ''Il documento dei 50 parlamentari del Pd inviato alla Direzione Nazionale presieduta da Renzi e che raccoglie, peraltro, l'indicazione di una delle 3 proposte da lui avanzate dimostra che oggi esiste in Parlamento una forte volonta' politica di vere riforme istituzionali. Se e' vero, quindi, che gli alibi per un forte cambiamento sono finiti per tutti questo vale anche e soprattutto per Renzi''. Lo dichiara, in una nota, Vincenzo Piso, deputato di Ncd.

''Una legge elettorale che ridia ai cittadini la possibilita' di scegliere la nuova classe dirigente politica e nel contempo faccia uscire i partiti dalle secche delle leadership a regime monarchico, e' il primo passo attraverso il quale gettare le basi per la costruzione della nuova Italia'', conclude. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4