lunedì 27 febbraio | 17:49
pubblicato il 04/dic/2013 18:37

Legge elettorale: Pisicchio (Cd), grande giornata per la democrazia

(ASCA) - Roma, 4 dic - ''Da oggi mi sento meno solo. La Corte, con una sentenza ineccepibile, dice quello che sommessamente andiamo ripetendo da diversi anni, e cioe' che e' necessario restituire ai cittadini il voto di preferenza, plurimo peraltro, per consentire la rappresentanza di genere.

Al tempo stesso, questa specie di riedizione della fascistissima Legge Acerbo, che e' il premio di maggioranza del Porcellum, viene eliminata. Guarderemo con attenzione le motivazioni della sentenza, tuttavia appare chiaro che l'opera riformatrice delle Camere non potra' scostarsi dai principi affermati dalla Corte Costituzionale. Oggi e' una grande giornata per la democrazia''. Lo afferma il presidente del gruppo Misto alla Camera e Vicepresidente di Centro Democratico, Pino Pisicchio. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech