martedì 28 febbraio | 04:13
pubblicato il 25/gen/2014 16:13

Legge elettorale: Piazzoni (Sel), non ci facciamo mettere nell'angolo

(ASCA) - Roma, 25 gen 2014 - ''Le contestazioni sono sempre da evitare perche' gli ospiti vanno sempre accolti con rispetto. Capisco lo stato d'animo perche' dopo tanto tempo ci ritroviamo con una legge elettorale che non tiene conto dei principi cardine della rappresentanza della popolazione.

Escludere rappresentanze dal Parlamento vuol dire escludere pezzi di cittadinanza. La verita' e' che si vuol tagliare fuori una determinata cultura politica e questo voglio dirlo a Renzi: noi nell'angolo della sinistra radicale non ci facciamo mettere, noi siamo sinistra di governo, abbiamo contenuti radicali, ma abbiamo dimostrato una totale lealta' molto piu' di parte del Pd che ha affossato la candidatura di Romano Prodi. Il Pd deve rivedere le soglie di sbarramento, che cosi' sono inaccettabili''. Lo ha dichiarato Ileana Piazzoni (deputata Sel), intervenendo a Tgcom24.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech