venerdì 09 dicembre | 13:00
pubblicato il 25/gen/2014 16:13

Legge elettorale: Piazzoni (Sel), non ci facciamo mettere nell'angolo

(ASCA) - Roma, 25 gen 2014 - ''Le contestazioni sono sempre da evitare perche' gli ospiti vanno sempre accolti con rispetto. Capisco lo stato d'animo perche' dopo tanto tempo ci ritroviamo con una legge elettorale che non tiene conto dei principi cardine della rappresentanza della popolazione.

Escludere rappresentanze dal Parlamento vuol dire escludere pezzi di cittadinanza. La verita' e' che si vuol tagliare fuori una determinata cultura politica e questo voglio dirlo a Renzi: noi nell'angolo della sinistra radicale non ci facciamo mettere, noi siamo sinistra di governo, abbiamo contenuti radicali, ma abbiamo dimostrato una totale lealta' molto piu' di parte del Pd che ha affossato la candidatura di Romano Prodi. Il Pd deve rivedere le soglie di sbarramento, che cosi' sono inaccettabili''. Lo ha dichiarato Ileana Piazzoni (deputata Sel), intervenendo a Tgcom24.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina