sabato 03 dicembre | 15:07
pubblicato il 14/lug/2014 20:21

Legge elettorale: Passera (Italia Unica), Italicum fa paura

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - ''Ci fa paura l'Italicum che mette in mano tutto alle segreterie di pochissimi partiti: con una minoranza si puo' fare Parlamento, Governo, Presidente della Repubblica, Corte Costituzionale, nomine di primo e secondo livello''. Lo dichiara Corrado Passera, fondatore di Italia Unica, durante il dibattito ''Contro i padroni della politica'' in corso alla Fondazione Corriere della Sera a Milano per la presentazione del suo libro ''Io Siamo''. ''La proposta di Italia Unica - continua Passera - riguardo alla legge elettorale, e' il doppio turno di coalizione con collegi uninominali che garantisce governabilita' e rappresentativita'. Vogliono peggiorare la nostra democrazia per controllarla meglio, invocando un desiderio di cambiamento che e' in realta' conservazione, con i burocrati regionali chiamati a certificare le scelte della casta centrale. Sono 63 settimane che si parla di settimana decisiva per le riforme. Vogliamo smetterla di prenderci in giro? Vogliamo ammettere che le priorita' di un Paese sull'orlo di una crisi di nervi sono ben altre''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari