mercoledì 18 gennaio | 17:24
pubblicato il 21/gen/2014 16:28

Legge elettorale: Oss. Romano, riforma Renzi non perfetta ma ragionevole

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 21 gen 2014 - ''Una riforma non perfetta ma ragionevole e, sembra, in grado di venire incontro alle esigenze di gran parte delle forze politiche''.

Cosi' L'Osservatore Romano commenta la nuova riforma elettorale proposta dal segretario del Pd, Matteo Renzi, in accordo con il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

''Rimane il grande interrogativo - scrive il giornale vaticano - riguardo ai motivi per i quali una soluzione di analogo buon senso non sia stata praticata prima. La risposta implica inevitabilmente anche la valutazione circa i meriti o meno del segretario del Partito democratico. Attraverso un accordo, di cui e', inoppugnabilmente, il principale ispiratore, Renzi e' riuscito a controllare, almeno per il momento, l'ala piu' radicale del partito, e si accredita come politico 'del fare', quel titolo che lo stesso Berlusconi ha tanto agognato e del quale non e' mai riuscito completamente a fregiarsi''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina