giovedì 19 gennaio | 18:53
pubblicato il 16/giu/2014 09:30

Legge elettorale: Morra(M5S),dialogo con Renzi dopo grande consenso voto

(ASCA) - Roma, 16 giu 2014 - ''Io per indole intellettuale mi confronto sempre con tutti e l'avrei fatto anche con Renzi.

Ma per confrontarsi e' importante la qualita' delle proposte e la credibilita' di chi le fa. E Renzi, ai nostri occhi, era uno che promette e non mantiene''. E' quanto afferma il senatore del Movimento 5 Stelle Nicola Morra, parlando dell'apertura al dialogo sulla legge elettorale con il Pd da parte di Beppe Grillo, in un'intervista al quotidiano 'La Stampa'. Morra spiega che il cambiamento di rotta del leader del M5S e' dato da alcuni elementi, tra i quali ''l'enorme consenso'' ottenuto da Renzi alle ultime elezioni: ''E noi i cittadini li ascoltiamo davvero - aggiunge -, anche se dicono qualcosa che non ci piace''. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale