martedì 06 dicembre | 21:38
pubblicato il 16/giu/2014 09:30

Legge elettorale: Morra(M5S),dialogo con Renzi dopo grande consenso voto

(ASCA) - Roma, 16 giu 2014 - ''Io per indole intellettuale mi confronto sempre con tutti e l'avrei fatto anche con Renzi.

Ma per confrontarsi e' importante la qualita' delle proposte e la credibilita' di chi le fa. E Renzi, ai nostri occhi, era uno che promette e non mantiene''. E' quanto afferma il senatore del Movimento 5 Stelle Nicola Morra, parlando dell'apertura al dialogo sulla legge elettorale con il Pd da parte di Beppe Grillo, in un'intervista al quotidiano 'La Stampa'. Morra spiega che il cambiamento di rotta del leader del M5S e' dato da alcuni elementi, tra i quali ''l'enorme consenso'' ottenuto da Renzi alle ultime elezioni: ''E noi i cittadini li ascoltiamo davvero - aggiunge -, anche se dicono qualcosa che non ci piace''. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni