domenica 26 febbraio | 21:16
pubblicato il 12/mar/2014 10:43

Legge elettorale: Maroni, salva-Lega non ci interessa. Salvi da soli

(ASCA) - Milano, 12 mar 2014 - ''Non ci interessa nessun salva Lega Nord. La Lega Nord si salva da sola''. Questo il commento del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, sull'approvazione, da parte della Camera, del cosiddetto 'Italicum' targato Matteo Renzi. Nel testo che ieri ha incassato il via libera dell'Aula di Montecitorio e' scomparso il cosiddetto 'salva Lega' che pero' potrebbe rispuntare nel dibattito al Senato. Ma Maroni, che oggi partecipa al congresso regionale della Fiom Lombardia, nel voto di ieri vede soprattutto la 'resa' di Renzi nei confronti di Berlusconi: ''Renzi e il Pd erano a favore delle preferenze e della parita' di genere, e tutte e due sono state bocciate. Berlusocni non voleva ne' l'uno ne' l'altro ed e' riuscito nelal sua operazione''. Percio', secondo Maroni, e' Berlusconi 1, Renzi 0'' il risultato del voto della Camera sull'Italicum.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech