venerdì 09 dicembre | 20:27
pubblicato il 08/mar/2014 11:56

Legge elettorale: Lorenzin, si esprimano anche i senatori

(ASCA) - Gorizia, 8 mar - ''Mi sembra una cosa giusta, nel senso che noi siamo in un sistema bicamerale, quindi e' normale che su una cosa cosi' importante come la legge elettorale anche i senatori si possano esprimere, fermo restando ch ovviamente noi come partito continueremo a portare avanti le nostre idee''. Lo ha detto a Gorizia Beatrice Lorenzin, ministro della salute commentando con i giornalisti l'affermazione di Schifani secondo cui il Senato non sara' il notaio della Camera. ''Noi abbiamo sperato tantissimo che passasse l'emendamento sulle preferenze, cosi' come sulle soglie. E quindi stiamo cercando di costruire un sistema elettorale che garantisca il bipolarismo e l'alternanza fra le forze politiche e, nello stesso momento, che sia oggettivamente democratico, in modo che non ci troviamo nuovamente con una legge incostituzionale''.

fdm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina