martedì 28 febbraio | 18:47
pubblicato il 08/mar/2014 11:56

Legge elettorale: Lorenzin, si esprimano anche i senatori

(ASCA) - Gorizia, 8 mar - ''Mi sembra una cosa giusta, nel senso che noi siamo in un sistema bicamerale, quindi e' normale che su una cosa cosi' importante come la legge elettorale anche i senatori si possano esprimere, fermo restando ch ovviamente noi come partito continueremo a portare avanti le nostre idee''. Lo ha detto a Gorizia Beatrice Lorenzin, ministro della salute commentando con i giornalisti l'affermazione di Schifani secondo cui il Senato non sara' il notaio della Camera. ''Noi abbiamo sperato tantissimo che passasse l'emendamento sulle preferenze, cosi' come sulle soglie. E quindi stiamo cercando di costruire un sistema elettorale che garantisca il bipolarismo e l'alternanza fra le forze politiche e, nello stesso momento, che sia oggettivamente democratico, in modo che non ci troviamo nuovamente con una legge incostituzionale''.

fdm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Pd
Battezzati i gruppi Mdp, scissione Pd formalizzata in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Europa: porta aperte alla Cina nel segno del Turismo
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech