domenica 19 febbraio | 17:59
pubblicato il 18/gen/2014 13:00

Legge elettorale: Librandi(Sc), Renzi-Cavaliere ci riporta a 20 anni fa

(ASCA) - Roma, 18 gen 2014 - ''Cio' che piu' preoccupa e' che con la riabilitazione politica di Berlusconi che il segretario Pd si appresta a compiere questo pomeriggio quando si vedranno sulla legge elettorale, si riporta l'Italia indietro di 20 anni''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi.

''Per Renzi - afferma - la classe politica e' una setta che si appresta a compiere un suicidio collettivo se non fa le riforme. Detto da uno che oggi si incontra con Silvio Berlusconi, principale responsabile del declino economico e morale del Paese, fa ridere''. ''Con il Paese bloccato non dai veti dei partitini, come li chiama lui, ma da un bipolarismo che si articola non tra chi e' pro o contro le riforme economiche e sociali, bensi' tra chi e' contro Berlusconi e chi, invece, e' con Berlusconi. Facendo cosi', peraltro - conclude Librandi - Renzi corre il serio rischio di diventare l'ennesimo leader della sinistra battuto alle elezioni dal Cavaliere''.

com-sgr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia