martedì 21 febbraio | 11:03
pubblicato il 30/ott/2013 10:11

Legge elettorale: Letta, Parlamento ascolti appello Napolitano (1 upd)

(ASCA) - Roma, 30 ott - ''Rivolgo un appello al Parlamento perche' segua le parole del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano''. Lo afferma il premier Enrico letta intervenedo a Radio Anch'io e facendo riferimento alla nuova sollecitazione venuta dal Capo dello Stato sulle riforme, che ha sostenuto che se c'e' volonta' queste possono essere fatte in sette giorni.

''Ho condiviso l'appello di Napolitano'', dice Letta spiegando che ''su alcune riforme la spinta del governo e' fondamentale. Altre invece e' il Parlamento che deve farle''.

Comunque, continua il premier, ''ha ragione il Presidente della Repubblica, non si deve fare solo una megariforma della legge elettorale. Possiamo procedere anche a ritocchi che consentano di evitare il Porcellum, che continuo a considerare il male assoluto''. fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia