giovedì 08 dicembre | 08:00
pubblicato il 22/gen/2014 11:35

Legge elettorale: Leone (Ncd), introdurre preferenze senza lacerazioni

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - ''Da anni tutte le forze politiche sono concordi sulla necessita' di restituire ai cittadini la possibilita' di scegliere da chi farsi rappresentare in Parlamento e ora che una vera prospettiva di riforma del sistema elettorale e' a portata di mano non possiamo farci sfuggire questa occasione. Sono certo che troveremo i correttivi necessari, evitando lacerazioni''. Lo ha dichiarato Antonio Leone, deputato del Nuovo Centrodestra, ospite di Agora' su Rai3. ''Dall'impianto complessivo delle riorme istituzionali presentato da Renzi - ha aggiunto Leone - non si puo' sfuggire. Esse sono inderogabili e da troppo tempo sul tavolo delle discussioni, purtroppo mai approdate a risultati concreti. Adesso e' tempo di procedere con velocita', ma senza arroccamenti o condizioni capestro. Il prendere o lasciare in politica non sempre produce cose buone''.

com-sgr/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni