sabato 03 dicembre | 14:35
pubblicato il 24/gen/2014 19:28

Legge elettorale: Lega Nord, testo maggioranza e' illegittimo

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - ''La Lega Nord, in commissione Affari costituzionali, ha votato contro il testo base di riforma della legge elettorale perche' oltre ad essere una legge truffa e' anche illegittima''. Lo scrive in una nota il vicepresidente dei deputati della Lega Nord, Matteo Bragantini.

''In base alle tabelle presentate in fretta e furia dalla maggioranza, che sono state costituite senza la minima conoscenza del territorio, non solo non si sa quanti abitanti ci sono in ogni collegio ma nemmeno di quanti parlamentari sara' costituita la lista in quei collegi. Mancano quindi due passaggi essenziali affinche' il testo sia quantomeno legittimo. Riteniamo che questo sia un modo indecente di lavorare, che non rispetta nemmeno le norme basilari della democrazia'', conclude Bragantini.

com/vlm/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari