domenica 26 febbraio | 10:04
pubblicato il 05/dic/2013 14:42

Legge elettorale: Latorre, azzerare prese posizione.Consulta impone stop

Legge elettorale: Latorre, azzerare prese posizione.Consulta impone stop

(ASCA) - Roma, 5 dic - ''La sentenza della Consulta cambia radicalmente lo scenario entro cui si e' sviluppato fin qui il dibattito politico sulle riforme. Essa ha implicazioni che vanno ben oltre la sola discussione sulla legge elettorale.

Per questo penso sia necessario azzerare ogni presa di posizione su questo tema e penso che si debba imporre una seria riflessione che il nostro partito e' bene che svolga immediatamente dopo il congresso. Ora spetta al presidente del Consiglio Enrico Letta, nel discorso che terra' in Parlamento mercoledi' prossimo e dopo il confronto anche con il nuovo segretario del Pd, fissare la nuova agenda di governo e stabilire il percorso e le modalita' delle riforme costituzionali, in primis la nuova legge elettorale. Ogni altra presa di posizione e' priva di senso''. Lo scrive in una nota Nicola Latorre, senatore del Partito Democratico. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech