sabato 10 dicembre | 15:56
pubblicato il 07/nov/2013 15:52

Legge elettorale: l'odg Pd-Sc-Sel su doppio turno coalizione

(ASCA) - Roma, 7 nov - L'ordine del giorno Pd-Sc-Sel depositato oggi in commissione Affari costituzionali del Senato per la riforma della legge elettorale che sara' posto ai voti martedi' prossimo alle 16,30 prevede come linea di indirizzo di assumere ''un premio di maggioranza, in misura corrispondente a un risultato totale, in ogni caso, di 340 seggi per la Camera e di 170 per il Senato, da attribuire - per ciascuna Camera - in prima istanza alla lista o alla coalizione di liste che ottiene la maggioranza assoluta (o almeno il 40/45 per cento dei voti o dei seggi) o, in mancanza, alla lista o alla coalizione che prevale in un secondo turno di votazioni in contesa tra le due che hanno ottenuto, al primo turno, il maggior numero di voti o di seggi''. Lo stesso documento considera ''gia' delineati'' i seguenti criteri: garanzie appropriate per una scelta informata e consapevole degli eletti e per promuovere la loro responsabilita' diretta verso gli elettori; definizione di soglie di accesso, eventualmente articolate secondo la partecipazione o meno a coalizioni elettorali, comunque con dispositivi di garanzia per la rappresentanza delle minoranze; garanzia per la rappresentanza di genere, nella composizione delle liste e, eventualmente, nella regola del voto di preferenza; garanzia della rappresentanza, in deroga alle soglie di accesso, per le formazioni politiche che ottengono un consenso elettorale consistente ma concentrato in parti limitate di territorio, con popolazione residente significativamente rilevante, oltre alle regole speciali per i territori di insediamento delle minoranze linguistiche riconosciute; previsione di un premio di maggioranza calcolato sul totale dei seggi anche per il Senato. njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina