martedì 06 dicembre | 09:59
pubblicato il 26/giu/2014 12:28

Legge elettorale: Idv, obiettivo governabilita' e scelta cittadini

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - ''Sulla legge elettorale noi di IdV riteniamo che bisogna ridare la parola agli elettori con il voto e votare significa dargli la possibilita' di esprimere la loro preferenza e responsabilizzarli perche' i cittadini onesti in Italia sono certamente di piu' di quelli collusi. Ma bisogna anche fare dei controlli preventivi. Non consentire, ad esempio, a chi ha condanne, a chi ha procedimenti in corso, di poter essere candidato e prevenire cosi' quello che potrebbe scoprirsi come un male. Con il Porcellum non siamo sfuggiti a questo, tanto che diversi parlamentari sono finiti sotto inchiesta e la Camera e' stata spesso impegnata ad occuparsi di autorizzazioni a procedere verso i parlamentari''. E' quanto dichiara il segretario nazionale di Italia dei Valori, Ignazio Messina, ospite a Tgcom 24.

''Il vero problema e' che nel nostro Paese c'e' necessita' di maggiore onesta' e minore immunita'. Questo non si lega solo alla questione delle preferenze ma bisogna capire chi candida ciascun partito. La mia paura e' che, per esempio, un Senato nuovo sia composto da consiglieri che alla fine sono gli stessi che sono indagati e questo sarebbe una beffa per gli italiani. L'aspetto della governabilita', invece, e' estremamente importante perche' e' fondamentale garantire, il giorno dopo le elezioni, la possibilita' di avere un governo certo per il Paese. La legge dei Sindaci, ed io lo so bene perche' ho fatto il sindaco in Sicilia per diversi anni ed erano anni difficili, di stragi e scorta, consente - sottolinea Messina - il giorno dopo le elezioni di sapere chi ha vinto, qual e' la sua maggioranza e di governare per un certo numero di anni. In questo modo i cittadini sanno cosa scegliere, chi scegliere e da quale progetto essere rappresentati''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari