domenica 04 dicembre | 15:44
pubblicato il 18/gen/2014 13:24

Legge elettorale: giovani Pd, si faccia a luce sole poi altre priorita'

(ASCA) - Roma, 18 gen 2014 - ''Abbiamo contribuito a far si che, applicando una legge votata anche dal PDL, Berlusconi fosse fuori dal Parlamento, e nessuno di noi puo' avere interesse a 'risuscitarlo', tanto meno con accordi sottobanco che per anni sono stati la sua specialita'. Tutto si deve svolgere e si svolgera' alla luce del sole, a partire da un accordo nella maggioranza, e presto gli italiani avranno la legge elettorale che ci chiedono da anni''. Lo scrivono in una nota i giovani deputati del Pd Anna Ascani, Francesca Bonomo, Khalid Chaouki, Laura Coccia, Miriam Cominelli, Giulia Narduolo, Lia Quartapelle, Diego Zardini.

''Tutti noi - scrivono - abbiamo preso un impegno a riformare la legge elettorale e a farlo presto e bene: lo ha fatto il nostro Governo, lo abbiamo fatto noi parlamentari, lo ha fatto il segretario Renzi. Alzare i toni, in una sorta di gara a chi e' piu' motivato degli altri, e' inutile e controproducente, soprattutto perche' nel PD maggioranza e minoranza non possono che condividere i 'paletti' sulla base dei quali trattare, prima coi nostri alleati, poi col resto delle forze politiche, com'e' naturale: dobbiamo restituire agli elettori - e sottrarre alle segreterie dei partiti - la sovranita' popolare, ovvero la possibilita' di scegliere direttamente i propri rappresentanti e la maggioranza di governo''. ''Non dimentichiamoci pero' - concludono - che, chiusa la questione della legge elettorale, le priorita' del Paese restano lavoro, istruzione, crescita economica e che e' compito nostro continuare a governare e a dare risposte concrete su questi temi. Ne va della nostra credibilita', soprattutto di quelli tra noi che agli occhi del Paese rappresentano, almeno per ragioni anagrafiche, una speranza di rinnovamento. Pur avendo fatto scelte diverse anche in occasione del recente congresso, per noi questa e' un'indifferibile esigenza''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari