martedì 28 febbraio | 13:40
pubblicato il 14/dic/2013 12:13

Legge Elettorale: Ginefra (Pd), Renzi sostenga limite mandati

Legge Elettorale: Ginefra (Pd), Renzi sostenga limite mandati

(ASCA) - Roma, 14 dic - ''Mi auguro che nell'Assemblea di Milano Matteo Renzi voglia fugare ogni dubbio sulla volonta' di introdurre nella prossima legge elettore il principio, gia' contenuto nello Stato del PS, del limite massimo dei mandati parlamentari consecutivi e che le sue affermazioni sulla necessita' di un continuo ricambio delle classi dirigenti non siano interpretabili come 'contra personas' ma quali principi generali inderogabili''. Cosi' il deputato del Pd Dario Ginefra, primo firmatario di un testo di legge che fissa a tre il numero massimo dei mandati parlamentari consecutivi. ''Sino ad oggi - ha aggiunto - sono settantatre' i firmatari del testo. Tra questi esponenti anche di altre forze politiche, due ministri, due sottosegretari e diversi sostenitori storici del neo segretario, alcuni dei quali componenti della sua segreteria''. com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech