venerdì 09 dicembre | 12:54
pubblicato il 26/ott/2013 16:41

Legge elettorale: Giachetti, proporzionalisti Pd dovranno rassegnarsi

(ASCA) - Firenze, 26 ott - ''Il Pd ha scelto il maggioritario a doppio turno alla francese'', una ''mediazione'' e' possibile ma i fautori del proporzionale all'interno del partito sono ''una minoranza assoluta, si dovranno rassegnare''.

Lo ha detto Roberto Giachetti, vicepresidente della Camera, da quasi 3 settimane in sciopero della fame proprio per chiedere la riforma della legge elettorale.

A proposito di quanto affermato alla Leopolda dal politologo Roberto D'Alimonte, secondo cui il porcellum e' migliore di una nuova legge fatta male, Giachetti replica che ''lui e' un analista ed esprime un'opinione, gli italiani mi hanno mandato al Parlamento per cambiare bene la legge''.

L'uscita dall'impasse, per Giachetti, anche lui alla Leopolda, passa da una soluzione ''politica'' e in particolare il fatto che ''Renzi diventera' il segretario del Pd''. Poi, per il vicepresidente della Camera, la politica dovrebbe capire la necessita' di spostare ''il dibattito dal Senato alla Camera''.

afe/sat/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina