mercoledì 07 dicembre | 17:39
pubblicato il 17/mag/2013 17:01

Legge elettorale: Gelmini (Pdl), tocca al Parlamento esprimersi

Legge elettorale: Gelmini (Pdl), tocca al Parlamento esprimersi

(ASCA) - Roma, 17 mag - ''La decisione della Corte di Cassazione di rinviare alla Consulta la questione in merito alla costituzionalita' della legge elettorale vigente non puo' che rafforzare il richiamo all'attenzione e al senso di responsabilita' della politica su un tema che e' fondamentale per l'intero sistema Paese. E' pero' il Parlamento che ha il dovere di prendere una posizione in merito, anche partendo dai rilievi posti dalla Cassazione, per modificare la legge vigente e rispondere agli appelli del Presidente della Repubblica. Non possiamo continuare, ad affidare certe decisioni cruciali per la tenuta del nostro sistema istituzionale ad un potere che non sia quello legislativo, piena espressione della sovranita' popolare''. Lo dichiara in una nota Mariastella Gelmini, vicecapogruppo vicario Pdl alla Camera.

com-gar/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni