martedì 17 gennaio | 16:28
pubblicato il 13/dic/2013 12:10

Legge elettorale: Gasparri, e' vero che Consulta votato proprozionale?

Legge elettorale: Gasparri, e' vero che Consulta votato proprozionale?

(ASCA) - Roma, 13 dic - ''Sulla vicenda della Corte Costituzionale e della legge elettorale forse non si e' parlato chiaro. Fermo restando che e' evidente la sovranita' in materia del Parlamento - e ci mancherebbe pure che la Corte non lo avesse ribadito - resta un fatto da chiarire. E a questo punto mi rivolgo direttamente al Presidente Napolitano, massimo garante della Costituzione. Risulta che al Palazzo della Consulta si sia svolta una votazione per tentare il ritorno al Mattarellum. Si tratterebbe di un evento sconcertante e fuori dai canoni della legalita', perche' non rientra nelle potesta' della Corte trasformarsi in un'Assemblea legislativa''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI-Pdl), vice presidente del Senato.

''Protagonisti di questo tentativo - continua - sarebbero stati, tra gli altri, il Presidente stesso della Consulta Silvestri e importanti giudici come Giuliano Amato e Sergio Mattarella. A essi si sarebbero uniti altro quattro giudici.

L'esito della votazione per il ripristino del Mattarellum sarebbe stato di otto a sette. Bisogna ringraziare gli otto eroi della democrazia che hanno impedito uno stravolgimento delle regole. Ma bisogna puntare un faro su questa vicenda - dice Gasparri - che non puo' essere archiviata con qualche timido accenno all'interno dei giornali. Chiedo a Napolitano di riflettere su quanto e' accaduto, non perche' egli possa condizionare o ispirare le scelte della Corte Costituzionale, ma perche' qualcuno deve pur garantire il rispetto delle regole che la Consulta potrebbe aver violato in modo clamoroso. Sia apra un pubblico dibattito su questa vicenda che non puo' essere coperta dall'omerta' dell'informazione e della politica. Io comunque non staro' zitto''. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa