sabato 10 dicembre | 16:07
pubblicato il 04/mar/2014 11:51

Legge elettorale: Fratoianni(Sel), quale patto segreto Renzi-Berlusconi?

(ASCA) - Roma, 4 mar 2014 - ''Leggiamo su alcuni quotidiani di patti segreti sulla legge elettorale non rispettati dal presidente del consiglio con Berlusconi (e pronti ad essere resi noti dal Cavaliere se necessario). Di aspetti dell'accordo legati al futuro della Rai e al settore delle telecomunicazioni. Che c'entra tutto questo con una nuova legge elettorale?''. Lo afferma il coordinatore nazionale di Sinistra Ecologia Liberta', Nicola Fratoianni. ''Gia' abbiamo il ministero della Giustizia - prosegue l'esponente di Sel - assediato da uomini fidati del berlusconismo. Ora servono ulteriori garanzie sottobanco? Altro che ''cambia verso''! Non solo stiamo tornando a riti del passato, ma con zone ancora piu' grigie e oscure. Il Paese - conclude Fratoianni - ha bisogno di trasparenza e a questo punto di norme rigorose sul conflitto di interessi, e non certo di nuovi favori al Caimano''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina