domenica 04 dicembre | 01:00
pubblicato il 20/mag/2013 10:41

Legge elettorale: Finocchiaro (Pd), cancellare il Porcellum (Repubblica)

Legge elettorale: Finocchiaro (Pd), cancellare il Porcellum (Repubblica)

(ASCA) - Roma, 20 mag - ''Siamo di fronte - continua - a tre emergenze: costituzionale, come si desume anche dall'ordinanza della Cassazione, politica e istituzionale.

Se, malauguratamente, si dovesse tornare a votare prima di approvare le riforme e una legge elettorale conseguente, ci troveremmo a farlo con il Porcellum o con un testo modificato dalla Consulta, misurato sui profili di incostituzionalita', piuttosto che sull'esigenza di dare agli elettori uno strumento efficace per garantire la governabilita' del Paese''. Lo dichiara Anna Finocchiaro, presidente della commissione Affari costituzionali del Senato, in una intervista a ''Repubblica'', in cui ribadisce: ''Dobbiamo cambiare la legge prima della Consulta''. ''Il mio ddl sul ritorno ad un 'mattarellum' corretto sta per essere depositato - continua l'esponente del Pd - Allo stato, la mia sarebbe l'unica iniziativa gia' definita, e quindi un modo per aprire il dibattito. E' una legge transitoria in vista di quella post riforme. Contiene norme per il riequilibrio della rappresentanza anche nei collegi.

Elimina lo scorporo per rendere l'effetto piu' maggioritario.

Restituisce agli elettori il diritto di scelta e quindi li responsabilizza rispetto alla futura governabilita'.

Favorisce le scelte di coalizione gia' in fase pre-elettorale, il premio viene attribuito a chi raggiunge il 40%, ma con un sistema che garantisce una tendenziale omogeneita' di maggioranza in entrambe le Camere. Io resto convinta che questa sia una soluzione migliore rispetto al ritocco del Porcellum. Sulle correzioni del quale dico quello che penso: questa soluzione, nel mutato quadro politico, rischia di consegnare all'ingovernabilita' o necessariamente alle larghe coalizioni il governo del Paese. Preferisco la mia soluzione''. red-gar/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari