domenica 04 dicembre | 03:38
pubblicato il 22/gen/2014 13:57

Legge elettorale: Fiano (Pd), consultazione M5S fatta per pochi amici

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - ''Dopo mesi in cui il M5S ha letteralmente dormito sulle riforme necessarie per il Paese si ridesta unicamente per attaccare l'unico partito che sta avanzando proposte concrete per uscire democraticamente dalla palude. Il movimento di Grillo si nasconde dietro una consultazione fatta online tra pochi amici, senza alcuna trasparenza. Il gioco e' scoperto: in assenza di idee bisogna impedire agli altri di fare''. Lo dichiara in una nota Emanuele Fiano, capogruppo Pd in Commissione Affari costituzionali.

''D'altra parte la contrarieta' di Grillo, leader nominato da nessuno al contrario di Renzi eletto da 3milioni di persone, a qualsiasi proposta avanzata non sorprende: lui e il suo movimento chiedevano di tornare a votare con il porcellum poi bocciato dalla Corte Costituzionale'', conclude Fiano.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari