mercoledì 22 febbraio | 17:29
pubblicato il 22/gen/2014 13:57

Legge elettorale: Fiano (Pd), consultazione M5S fatta per pochi amici

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - ''Dopo mesi in cui il M5S ha letteralmente dormito sulle riforme necessarie per il Paese si ridesta unicamente per attaccare l'unico partito che sta avanzando proposte concrete per uscire democraticamente dalla palude. Il movimento di Grillo si nasconde dietro una consultazione fatta online tra pochi amici, senza alcuna trasparenza. Il gioco e' scoperto: in assenza di idee bisogna impedire agli altri di fare''. Lo dichiara in una nota Emanuele Fiano, capogruppo Pd in Commissione Affari costituzionali.

''D'altra parte la contrarieta' di Grillo, leader nominato da nessuno al contrario di Renzi eletto da 3milioni di persone, a qualsiasi proposta avanzata non sorprende: lui e il suo movimento chiedevano di tornare a votare con il porcellum poi bocciato dalla Corte Costituzionale'', conclude Fiano.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe