lunedì 27 febbraio | 03:52
pubblicato il 11/nov/2013 15:30

Legge elettorale: Di Pietro, continua balletto indecente

Legge elettorale: Di Pietro, continua balletto indecente

(ASCA) - Roma, 11 nov - ''Il nostro sistema democratico continuera' ad essere compromesso fino a quando non verra' modificata la legge elettorale. Ma su questa riforma assistiamo da mesi, anzi da anni, ad un balletto indecente''. E'quanto scrive Antonio Di Pietro, Presidente dell'Italia dei Valori, sul suo blog. ''La verita' e' che queste norme vanno bene a tutti i partiti - prosegue - perche' in questo modo saranno le loro segreterie a scegliersi i soldatini da mandare in Parlamento.

Deputati e senatori nominati che non risponderanno ai cittadini che li hanno eletti. Noi dell'Italia dei Valori, ed e' bene ogni tanto ricordarlo, abbiamo raccolto, insieme ad un ampio comitato referendario, un milione e duecentomila firme per l'abrogazione dell'indegno Porcellum. Bene! Quelle sottoscrizioni anche oggi hanno un valore e dovrebbero essere l'input per una riforma del sistema. Ma cosa ci si puo' aspettare da una massa di nominati, pronti ad assecondare la volonta' del padrone di turno? Il 3 dicembre, molto probabilmente, la Consulta interverra' su questa legge elettorale, dichiarandone ampie parti illegittime. Ed e' chiaro che se queste lo sono, lo sara' anche il Parlamento eletto proprio con questo sistema. Ma la logica, la prassi e le regole non appartengono a queste Istituzioni e le Camere rimarranno in piedi come se non fosse successo nulla e purtroppo temo che non interverranno neanche per la modifica della legge''.

''Mi auguro che le mie previsioni siano sbagliate, che il buon senso e la responsabilita' prevalgano e la riforma si faccia, e che sia nell'interesse del Paese. Al momento - conclude -sembra di essere nella Repubblica delle banane, dove un'oligarchia decide per tutti, dettando regole e schemi di gioco e ignorando la volonta' popolare e la Carta''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech