venerdì 20 gennaio | 03:12
pubblicato il 19/ago/2013 19:08

Legge elettorale: deputati Pd, no avvio iter al Senato

(ASCA) - Roma, 19 ago - ''Il segretario Epifani convochi immediatamente i gruppi parlamentari per chiarire definitivamente quale sara' il percorso di avvio della riforma elettorale''. Lo chiedono i deputati del Pd, Michele Anzaldi, Ernesto Magorno, David Ermini, Federico Gelli e Lorenza Bonaccorsi. '' Se fosse vero, come diffuso oggi dalle agenzie di stampa, che l'avvio della riforma e' stato spostato al Senato, sarebbe davvero grave dal punto di vista istituzionale ma anche inspiegabile per gli italiani: infatti, i numeri del Senato metterebbero a rischio la riforma sin dal suo avvio, suscitando il dubbio ed il sospetto che anche questa volta non si abbia alcun vero intesse a cambiare la legge elettorale'', aggiungono i deputati Pd. ''Sarebbe uno schiaffo a tutti gli italiani da parte delle forze politiche che - concludono i deputati - a parole dichiarano l'urgenza della riforma, ma nei fatti si comportano in maniera totalmente diversa''.

com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale