mercoledì 07 dicembre | 12:30
pubblicato il 10/mar/2014 16:17

Legge elettorale: Della Vedova (Sc), margine per ripensamenti al Senato

Legge elettorale: Della Vedova (Sc), margine per ripensamenti al Senato

(ASCA) - Roma, 10 mar 2014 - ''Mi auguro che la legge elettorale si chiuda presto alla Camera: a quel punto, portata a casa la riforma in una Camera, credo che ci siano margini per ritornare su alcuni punti controversi al Senato.

Sulle quote rosa il punto di partenza deve essere capire come e' la situazione e come deve andare avanti: noi abbiamo il parlamento e il governo piu' rosa della storia. Se si trova anche un punto di equilibrio con un vincolo normativo a non tornare indietro va bene, ne discutiamo. Sui maro' un punto fermo e' che c'e' un profilo che riguarda i diritti umani: non puoi tenere due persone ristrette nella loro liberta' senza che venga formulato un eventuale capo d'accusa''. Lo ha dichiarato Benedetto della Vedova (Scelta civica), intervistato da Luigi Galluzzo a 'Faccia a faccia' su Tgcom24.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni